Girami con violenza e sborrami nel culo

ninfomane per sborrata anale

CONTATTAMI IN PRIVATO!

Mettiamo subito le cose in chiaro: io amo essere presa da dietro e scopata. Sono una ninfomane e non ho nessun problema ad ammetterlo. Ho una voglia matta di godere e di assaporare tutto ciò che deriva da un rapporto anale fatto come si deve.

Cosa voglio da un uomo

Un bel cazzo grosso è sempre quello che ci vuole, ma, in realtà, prima di passare all’azione, di solito pretendo che l’uomo mi faccia impazzire giocando con la lingua.
Per questo motivo, se ti piace leccare fica, culo e tette, devi assolutamente contattarmi.
Ho bisogno di qualcuno che, prima di sfondarmi, mi faccia eccitare al punto giusto.
La mia fica, del resto, si bagna in pochi secondi, fino a diventare, col passare dei minuti, un vero e proprio brodo.

Non sono alle prime armi

Come avrai intuito, non sono una ragazzina alle prime esperienze, ma una donna di trentacinque anni, che sa come far impazzire un uomo.
Io so cosa significa godere davvero e, soprattutto, regalare piacere ai miei partner.
Fino ad ora, gli uomini con cui sono stata sono sempre andati via più che soddisfatti e quasi tutti hanno chiesto il bis.
In particolare, ricordo uno dei primi ragazzi che venne a farmi visita.
Era un bel tipo sulla trentina, con un cazzo grande e duro, magari un po’ troppo timido all’inizio, ma appena ho cominciato a spogliarlo si è subito sciolto.
La sorpresa, una volta tolti i boxer, di vedere il suo arnese duro come il marmo e già pronto a sfondarmi, mi face bagnare all’istante. Così, persi ogni controllo e iniziai subito a succhiarglielo, leccando prima con delicatezza il glande e, poi, lo ingoiai tutto, dalla punta alla base, quasi fino a soffocare.
In seguito, passai allo scroto. Una bella leccata a due grosse palle come quelle non si dimentica facilmente.
Venne il turno del ragazzo, che a sua volta, definitivamente sconfitto l’imbarazzo, si trasformò in un vero e proprio toro, cavalcandomi per ore.
Quella notte ho avuto quattro orgasmi. Lui solo tre.

Devi sfondarmi

Stavolta, però, avrei bisogno di qualcosa di diverso da un semplice rapporto sessuale.
Sento che posso fare tranquillamente a meno dei preliminari. Voglio essere presa con la forza!
Devi essere pronto a sfogare tutta la tua rabbia sul mio corpo. Devi sfondarmi il culo col tuo grosso cazzo.
Voglio sentirlo tutto dentro di me, mentre urlo dal dolore.
Sarai il mio padrone ed io la tua schiava. Dovrò ubbidire in silenzio e stringere i denti, mentre col tuo uccello mi aprirai in due.

La delicatezza e il romanticismo lasciamoli alle bambine, io desidero una notte di sesso animalesco e memorabile. Voglio sentire il tuo uccello dentro di me anche nei giorni successivi. Mi sfonderai a tal punto che per una settimana dal dolore farò fatica a sedermi sul divano.

Ovviamente, non dovrai fermarti solo al culo, ma, quando vorrai, potrai tirare fuori il tuo cazzo duro e mettermelo dove ti pare.

Sono tutta tua.

Il mio culo, la mia fica e la mia bocca ti aspettano. Sono a tua completa disposizione, ma ricordati, prima di venire, di rimettermelo in culo, perchè sarà lì dentro che dovrai sborrare.

CONTATTAMI IN PRIVATO!

One Response

  1. danilo Reply

Lascia un commento