Mamma ninfomane vuole tradire con partner all’altezza

CONTATTAMI IN PRIVATO!

Sono una mamma molto porca

Sono una mamma alla ricerca di un partner occasionale con il quale tradire mio marito e, soprattutto, soddisfare le mia tante voglie carnali.
Il mio compagno mi ha sposato ben sapendo della mia particolarità, ossia l’essere ninfomane, e felice di potersi sfogare in ogni circostanza sempre senza mai ricevere un mio rifiuto in cambio. Anzi, proprio il vivere la particolarità della mia ninfomania lo ha stimolato nello sposarmi e farmi diventare mamma. Il problema è che mio marito non mi basta più e ho bisogno di soddisfare le mie tante voglie di continuo per calmare la mia fame di sesso.

Inutile dire che questo mio perenne desiderio si manifesta sempre e fa fuoriuscire da me tutta la parte più porca della mia anima.
So di non avere limiti e questo fattore abbatte ogni possibile barriera come pregiudizi e imbarazzo. Quando sale il desiderio (praticamente sempre), questo offusca la mia mente e mi sento pervasa da uno stato di cruda eccitazione che aumenta ogni secondo sempre di più.
E’ in quel momento che, in mancanza di un uomo, devo comunque soddisfare le mie voglie da me e per questo, soprattutto quando mi trovo per strada, devo correre dentro ad una toilette di un qualsiasi bar e tirare fuori dalla borsetta, il mio prezioso sexy toy che mi occorre per stuzzicarmi bene fino a raggiungere il sospirato orgasmo. Spiegare cosa provo in assenza di un momento del genere è difficile perché tanto intense e personali sono le sensazioni che non si possono comprendere senza averle mai vissute in prima persona.

Voglio descrivermi e dire cosa sto cercando.
Alta circa un metro e settanta e dal peso di sessanta chilogrammi, il mio è un fisico tonico che è caratterizzato da un seno florido (porto la terza misura) e da un culetto sodo e alto. La mia passione per la ginnastica ritmica ha permesso al mio corpo di combattere efficacemente contro l’usura degli anni (a proposito, ne ho quarantacinque) e di mantenermi molto attraente.
Vero è che in questo sono stata baciata dalla fortuna dal momento che la natura mi ha fatto dono di un aspetto più che gradevole.
Immaginate una classica bellezza mediterranea dagli occhi di brace, i capelli lunghi di un nero lucente e una vellutata pelle di color ambra: questa sono io.
Amo prestare molta attenzione ai particolari del mio abbigliamento soprattutto di quello intimo. Anche se non ce ne sarebbe bisogno in quanto la mia femminilità basterebbe da sola, mi piace intrigare il partner con un intimo da infarto, preferendo la seduzione di un abbigliamento ‘si vede-non si vede’ piuttosto di un altro.
Per quanto non veda che arrivi il momento di deliziarmi dei preliminari per poi fare sesso, il gioco di una complicità tra maschio e femmina è un elemento al quale non mi piace rinunciare anche in quei momenti dove sarebbe sufficiente sbattermi contro ad una parete per penetrarmi e farmi felice.
Le mie attitudini nel fare sesso le posso indicare con un universo a 360° che annovera ogni possibile variante del come godere. Dire che preferisco il sesso orale a quello anale o alla classica penetrazione, sarebbe vero ma solo in parte dal momento che ogni modo lo preferisco nel momento in cui il mio istinto lo chiede.

Cerco un partner all’altezza delle mie aspettative. Non sono interessata a selezionare gli uomini basandomi sulla loro apparenza fisica. Ho avuto avventure con bei giovani palestrati che sono durati meno di dieci minuti come con cinquantenni calvi e con pancetta che mi hanno realmente soddisfatta. Quello che cerco è un maschio nel vero senso del termine e che sia soprattutto resistente a letto.
L’uomo che sa come trattare una femmina in calore è il mio obiettivo ma non per avere una relazione della quale non sono interessata, ma per assaporare un maschio capace di regalare quella gestualità che appartiene a chi ha esperienza.
Se ti riconosci e vuoi vivere questa avventura, rispondi subito e ti regalerò tutto il piacere che solo una ninfomane può darti.

CONTATTAMI IN PRIVATO!

One Response

  1. Marco Reply

Lascia un commento